Richiesta

* = Campi obbligatori
Captcha

I LAGHI DEL SUD- NUOTARE NEL VINO

Il più rinomato

Tra acqua e vino: farsi il bagno nel cuore di soffici colline ricche di vigneti, con i paesaggi di mezza montagna del Sud dell'Alto Adige sempre negli occhi, è un'esperienza unica. Se per di più si tratta del lago balneabile più caldo dell'area alpina, di un lago abbastanza grande da poterlo percorrere in barca o sbizzarrendosi sul surf, sulle cui rive fanno bella mostra di sé spiagge balneabili, ristoranti e chioschi, ma tuttavia la natura viene tutelata e curata, se l'acqua in alcuni punti brilla di un verde olivastro sotto i raggi del sole e in altri di un blu cobalto, stiamo parlando del rinomato Lago di Caldaro, che dà il nome al vino che qui vi prospera.

A stretto contatto con la natura

In un attimo i vigneti lasciano posto ai boschi di latifoglie e conifere, il profumo del sud viene coperto da quello del bosco. Su un materassino ad aria è splendido farsi cullare sulla superficie dei selvaggi Laghi di Monticolo, zona ricreativa per chi abita in Oltradige. Là i bambini si tuffano in acqua lasciandosi cadere da una corda, là è possibile fare il bagno dove si vuole. Chi cerca però una piscina, un ristorante, un caffè e il comfort delle sedie a sdraio, non avrà problemi a trovarli. Un lato del lago è infatti perfettamente curato e gestito.

Natura selvaggia

I laghi balneabili dell'Oltradige non vi bastano? Allora forse dovreste fare un salto in montagna. Là, dove i boschi misti lasciano spazio ai boschi di conifere, gli alberi diventano più radi ed entrano in scena verdi prati. Il Lago di Favogna si trova in un fazzoletto di terra particolarmente idilliaco. Chi cerca la quiete e vuole entrare in stretto contatto con la natura, qui è nel posto giusto.



< indietro Dintorni
lg md sm xs